Biografia

Nato a Taranto il 10 Maggio 1984, nel 2003 consegue il diploma di maturità scientifico tecnologica presso l'istituto "Augusto Righi" di Taranto. Nello stesso anno si iscriverà alla facoltà di ingegneria presso la II Facoltà del Politecnico di Bari conseguendo nel 2007 il titolo di ingegnere triennale dell'informazione (Titolo Tesi: "Sistemi avanzati di supporto per interfacce dinamiche", caso di studio: automazione delle comunicazioni tra i porti di Taranto e Igoumenitsa analizzati per l'eventuale utilizzo nel progetto europeo “New.ton”, finanziato nell'ambito del programma di iniziativa comunitaria Interreg IIIB Archimed, materia: Sistemi Informativi, relatore: Ing. Vincenzo Di Lecce). Sempre nel 2007 si iscriverà al corso di laurea magistrale in ingegneria dell'informazione conseguendo, nel 2010, il titolo in ingegneria elettronica con indirizzo sistemi informativi (ICT) e presentando una tesi in strumentazione elettronica di misura sull'analisi predittiva dei guasti su defibrillatori Medtronic (Titolo tesi: "Sicurezza elettrica e risk management su apparecchi elettromedicali", caso di studio: analisi proattiva dei guasti dall'elaborazione dello storico delle misure di sicurezza elettrica secondo la normativa CEI 62.5, relatori: Ing. Anna Lanzolla e Ing. Gregorio Andria). Nel 2011 sostiene l'esame di abilitazione alla professione e si iscriverà all'ordine degli ingegneri di Taranto. Attualmente è socio frequentatore dell'Associazione Italiana Ingegneri Clinici e socio ordinario dell'Associazione Italiana Ingegneri dell'Informazione. Dopo una breve parentesi nel mondo dell'energia rinnovabile, cresce professionalmente nel settore dell'ingegneria clinica. Dal 2013 si occupa anche di formazione professionale ed orientamento specialistico. Il 7 agosto 2017 entra nella commissione ICT dell'ordine degli ingegneri di Taranto ed il 5 aprile 2018 diventa membro anche della commissione Ingegneria Clinica e Strutture Ospedaliere.